La Chiesa di Reggio progetta: inizia il percorso Post-Convegno

Incontri e Video di approfondimento per incarnare la missione nella vita quotidiana

Convegno Pastorale Diocesano Reggio CalabriaLa svolta missionaria della Chiesa Reggina continua. Dopo il Convegno Pastorale Diocesano “Ripartire dalla Evangelizzazione”, svoltosi dal 9 al 10 settembre presso l'auditorium Nicola Calipari del Consiglio Regionale della Calabria, l'Arcivescovo Giuseppe Fiorini Morosini sta attuando alcune iniziative per dare continuità agli spunti emersi nel Convegno.
In particolar modo ciò che risulta necessario è imprimere in modo deciso un'impronta missionaria alla Chiesa Diocesana, anche in forza dei numerosi appelli che provengono dal magistero pontificio di Papa Francesco, che delineano il profilo di una Parrocchia “in uscita”, a “porte aperte”, che sia sorgente e fulcro di una nuova azione evangelizzatrice.
Le iniziative messe in campo dalla Diocesi di Reggio, suscitate da Mons. Morosini, sono due.
La prima è costituita da undici incontri che si svolgeranno a Gambarie presso il Grande Albergo, durante i quali si alterneranno sacerdoti e laici delle undici zone pastorali che compongono il territorio della Chiesa di Reggio – Bova. Durante questi incontri, che avranno la durata di due giorni ciascuno, tutti i sacerdoti e gli operatori pastorali si confronteranno con l'Arcivescovo proprio sulle tematiche emerse durante il Convegno di inizio Anno Pastorale. Una sorta di “laboratorio” di inizio anno, durante il quale si tracciano le linee concrete dell'agire ecclesiale.
La seconda iniziativa è di carattere pastorale e comunicativo. Affinché i contenuti maturati durante il Convegno possano essere elaborati nel modo migliore dalla Chiesa diocesana, Mons. Morosini li riproporrà, enucleandoli dettagliatamente, durante le Celebrazioni Eucaristiche dei sabati mariani che si svolgeranno in Cattedrale. Giacchè le zone pastorali si alterneranno in pellegrinaggi durante tutti i sabati, le omelie dell'Arcivescovo saranno registrate e rese disponibili per ogni parrocchia attraverso la diffusione sui media.
I video andranno a costituire un autentico percorso ecclesiale, attraverso cui ciascun fedele può essere aiutato ad incarnare nella vita la propria fede.
Sabato 20 settembre, Mons. Morosini, iniziando questo percorso, spiegava: “Durante questi sabati, fino alla risalita del Quadro all'Eremo, voglio spiegare a tutti voi come dovremmo intraprendere il cammino di fede per rispondere alle sollecitazioni che il Papa ci sta facendo”. Le parole del pontefice, infatti, non vanno semplicemente ascoltate o condivise, ma vanno anche accolte e messe in pratica. “Nei giorni precedenti alla Festa, continuava Mons. Morosini, “abbiamo tenuto il Convegno Pastorale per riflettere come vogliamo ripartire in questo anno per compiere il nostro cammino di fede. Questi sabati saranno occasione per spiegare quello che vogliamo fare, per immedesimare nella realtà della nostra vita, i precetti della nostra fede”.
Si apre, dunque, un percorso nuovo di incarnazione del Vangelo nel tessuto della Vita diocesana. I video dei sabati mariani, saranno pubblicati sul sito internet della Diocesi, sui profili diocesani dei Social Network, e saranno distribuiti a tutte le testate giornalistiche accreditate presso l'Ufficio Stampa.
Ogni fedele, pertanto, è chiamato responsabilmente ad approfondire i contenuti e i motivi dell'agire pastorale della comunità cristiana a cui appartiene e a diventarne parte attiva, intraprendendo la medesima azione missionaria di cui la Chiesa è protagonista.

Copyright © Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova 2019


Back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per leggere l'informativa estesa clicca su Leggi l'informativa.