Mons. Morosini scrive alle comunità per l'inizio dell'Anno Catechistico

La nota pastorale sarà letta domenica in tutte le Parrocchie
Mons. Morosini Arcivescovo di Reggio CalabriaCarissimi genitori e famiglie, In questi giorni in tutte le parrocchie è già iniziata o sta per iniziare la catechesi.
Da bravi cristiani vi state preoccupando di inviare i vostri figli, mantenendo fede con impegno, preso al momento del loro battesimo, di educarli alla fede.
Voglio ricordarvi alcune cose perché questa catechesi sia efficace:


1. La catechesi non è finalizzata ai sacramenti, ma è educazione alla vita cristiana, che, quando il ragazzo si mostra preparato e maturo, prevede anche la ricezione dei sacramenti.
2. La catechesi non finisce con la prima comunione, ma continua anche dopo, attraverso l’esperienza dell vita parrocchiale nell’oratorio.
3. Abbiate premura, pertanto, di interessarvi perchè ai vostri figli non manchi questa esperienza nel momento più delicato della loro crescita, che è l’adoloscenza. Spesso i vostri figli in questa età sono affidati alla strada e a frequentazioni equivoche e pericolose.
4. Vi ricordo che in molte parrocchie c’è l’associazione Scout e dell’Ac: iscrivetevi i vostri figli. Invito i parroci che non hanno queste associazioni di costituirle.
5. L’educazione dei vostri figli alla fede deve partire dalla famiglia e deve essere completata in famiglia. Non basta inviare i figli al catechismo, dovete accompagnarli con la premura attenta di chi li segue nel cammino di fede con la testimonianza di vita e l’annuncio di fede.
6. Collaborate, pertanto, con i parroci e i catechisti, partecipando agli incontri che verranno organizzati per voi.
7. Momento essenziale dell’educazione alla fede è la partecipazione alla messa domenicale, la lettura della Bibbia in famiglia e la preghiera comune a casa.
Vi auguro ogni bene nel Signore e vi benedico.
+ p. Giuseppe
Vostro Vescovo

Copyright © Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova 2019


Back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per leggere l'informativa estesa clicca su Leggi l'informativa.