Settimana di Preghiera per l’Unità dei Cristiani

papapatriarcaDal 18 al 25 gli appuntamenti in diocesi
Mercoledì 18, inizia la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani. Il tema, “L’amore di Cristo ci spinge verso la riconciliazione”, si ispira a un passo della seconda Lettera di San paolo ai Corinzi (cfr. 2 Corinzi 5, 14-20. I testi sono stati congiuntamente preparati e pubblicati dal Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani e dalla Commissione Fede e Costituzione del Consiglio ecumenico delle Chiese.

Nella diocesi di Reggio Calabria-Bova si svolgerà un ciclo d’incontri tutte le sere alle 18.30, fino al 25 gennaio. Il primo appuntamento, mercoledì nella Chiesa della Riconciliazione con una preghiera ecumenica. Saranno presenti tutte le Chiese cristiane. Introduce e coordina Pasquale Focà, Pastore Chiesa Riconciliazione. Giovedì 19, nella chiesa Ortodossa Rumena la preghiera guidata da don Bruno Verduci Delegato Arcivescovile Chiesa Cattolica. Venerdì 20, nella Chiesa della Riconciliazione, padre Daniele Castrizio della Chiesa Greco-Ortodossa presiederà l’incontro. Sabato 21, nella parrocchia di San Nicola di Bari in Santa Domenica di Gallico Superiore sarà la volta di David Mcfarlan, Pastore Chiesa Battista. Domenica 22, la giornata riservata all’ospitalità di culto nelle varie Chiese. Lunedì 23, nella Chiesa Valdese, animerà l’incontro Massimo Ripepi, Pastore Chiesa Gesù Cristo è il Signore di Catona. Martedì 24, nella chiesa Battista , Attilio Scali, presidente dell’Assemblea Chiesa Valdese guiderà i fedeli presenti. Mercoledì 25, nella Chiesa Gesù Cristo è il Signore di Catona, monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo della diocesi di Reggio Calabria Bova concluderà la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani.
Gaetana Covelli

Copyright © Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova 2019


Back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per leggere l'informativa estesa clicca su Leggi l'informativa.