Umanesimo e immigrazione: fratellanza senza frontiere?

In cammino verso Firenze 2015
La Chiesa di Reggio Calabria – Bova è da tempo in prima fila nell'accogliere i tanti immigrati che giungono in riva allo Stretto. E proprio dalla riflessione sul tema dell’accoglienza e della fratellanza parte il percorso che anche la diocesi calabrese ha intrapreso in preparazione del convegno ecclesiale di Firenze “In Gesù Cristo il nuovo umanesimo”, che vedrà radunata tutta la Chiesa Italiana nel capoluogo toscano dal 9 al 13 novembre prossimi.


Sul tema dell’immigrazione martedì 26 maggio alle ore 19:00 nel salone “Mons. Ferro” all’interno dei locali della curia diocesana, si terrà il convegno “Umanesimo e immigrazione – La fratellanza senza frontiere”.
Interverranno l’arcivescovo, mons. Giuseppe Fiorini Morosini, padre Bruno Mioli, direttore del centro diocesano Migrantes e Bruna Mangiola, componente del Direttivo del Coordinamento Ecclesiale Diocesano di Prima Accoglienza di Reggio Calabria.
Modererà Anna Foti, giornalista dell’emittente locale RTV.

Copyright © Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova 2019


Back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per leggere l'informativa estesa clicca su Leggi l'informativa.