Bagnara Calabra festeggia la Madonna del Rosario

madonnarosarioDomenica 2 ottobre, la processione della Venerata Effige per le vie del paese
Domenica 2 ottobre, Bagnara Calabra festeggia la Madonna del Santo Rosario. Il novenario iniziato il 23 settembre scorso è stato segnato dalla presenza di padre Mimmo Scardigno che, con le sue riflessioni ha dato modo ai fedeli devoti a Maria di meditare sul mistero della vita della «Madre».

L’arciconfraternita del rosario, insieme al parroco don Sarino Pietropalolo, come di consuetudine, ha stilato un programma ricco e intenso. Alle 10, la solenne celebrazione eucaristica, seguita dalla supplica alla Beata Vergine del Rosario. Nel pomeriggio, alle 17.30 inizia la processione della venerata effige della Madonna per le vie principali della città. Tutto il mese di ottobre è scandito da una serie di appuntamenti liturgici al fine di poter vivere momenti di preghiera comunitari. Venerdì 7, memoria liturgica della Madonna di Pompei la messa sarà celebrata alle 10.30. Il pomeriggio alle 18, i Vespri solenni, seguirà alle 21, la fiaccolata mariana con la recita del Santo Rosario. Al termine, la celebrazione eucaristica. Dal 28 al 31 si darà spazio alle Sacre Quarantore con l’adorazione eucaristica perpetua. La conclusione il 31 con la messa delle 10 e la processione eucaristica, la sera alle 18.

Copyright © Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova 2019


Back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per leggere l'informativa estesa clicca su Leggi l'informativa.