GMG 2016, i giovani calabresi iniziano il viaggio verso Cracovia

I giovani della Calabria a PaolaA Paola il raduno regionale organizzato dalla Consulta di Pastorale Giovanile
Quattrocento giovani, provenienti dalle diverse diocesi della Calabria si sono radunati domenica 3 gennaio a Paola, accogliendo l’invito della Consulta regionale di pastorale giovanile per cominciare il cammino di preparazione alla Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia.
Il lietmotiv è costituito dalle Opere di misericordia, corporali e spirituali. Ai giovani è stata consegnata all’ingresso una sciarpa il cui colore era legato ad una precisa opera di misericordia. Negli stand predisposti per l’occasione ci si è ritrovati per riflettere e attualizzarne i contenuti: un momento molto interessante di interscambio e di approfondimento, all’insegna della condivisione e della testimonianza.

I giovani sono stati accolti a suon di musica e di bans che hanno visto tutti coinvolti e partecipi, in un clima di grande gioiosità. Il Santuario di Paola è stato lo scenario privilegiato di questo momento di fede e vita.
Il Vescovo, mons. Morosini, ha simbolicamente effettuato il “passaggio del testimone” al nuovo vescovo delegato regionale per la Pastorale giovanile, mons. Francesco Savino, che ha esordito invitando i giovani ad aprirsi alla speranza, non lasciandosi imbrigliare nell’individualismo e nell’autoreferenzialità.
Nei laboratori i giovani hanno avuto occasione di interrogarsi e di aprirsi alla conoscenza di alcuni “circoli viziosi” in cui siamo inconsapevolmente assoggettati per mancanza di opportuna conoscenza.
Subito dopo il pranzo, il gruppo musicale “Cantiere Kairos” ha fornito ulteriori spunti di riflessione con canzoni che hanno coinvolto i presenti in un’atmosfera molto suggestiva, che ha riscaldato i cuori creando una maggiore sintonia tra tutti i giovani.
La celebrazione Eucaristica ha coronato e suggellato la giornata, carica di segni e significati per ripartire con rinnovato entusiasmo e speranza. Il Vescovo ha esortato i giovani, che rappresentano il presente e il futuro della nostra Chiesa locale, ad essere protagonisti e promotori di una pastorale che risponda sempre più alle loro esigenze e ai loro bisogni.

Copyright © Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova 2019


Back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per leggere l'informativa estesa clicca su Leggi l'informativa.