Agli Ospedali Riuniti gli ammalati si preparano al Natale

ospedalePrimo appuntamento sabato 17
È il ritornello del Salmo della Messa del giorno di Natale, “tutta la terra ha veduto la salvezza del nostro Dio”, a far da titolo al ricco programma messo a punto, ai reggini Ospedali Riuniti, dalla cappellania ospedaliera, retta con ispirata sapienza da don Stefano Iacopino, per l’ormai prossimo tempo di Natale.
A mezzogiorno di sabato 17 dicembre sarà il Reparto di Chirurgia Vascolare ad ospitare, nel quarantesimo anniversario di costituzione, la Celebrazione Eucaristica.

Il giorno dopo, quarta domenica d’Avvento, al termine del Divino Sacrificio delle 9.30 la luce di Betlemme verrà consegnata in tutti i reparti di degenza mentre al pomeriggio, in Cappella alle ore 16,30, il personale ospedaliero e i volontari vivranno un momento di ritiro, predicato da don Pippo Curatola, che terminerà alle 18.30 con la Santa Messa.
A mezzogiorno di venerdì 23 dicembre la Celebrazione Eucaristica in Cappella e lo scambio d’auguri co personale ospedaliero e le realtà di volontariato.
Alla vigilia di Natale, alle 22.30 in Cappella, l’Ufficio delle Letture e la Santa Messa nella notte di Natale.
Alle ore 8 del 25 dicembre, invece, Divino Sacrificio presso il reparto di Cardiologia-Utic e alle 11 Solenne Concelebrazione Eucaristica in Cappella.
Alle ore 15 di venerdì 30 dicembre il Bambinello Gesù, processionalmente, visiterà tutti i reparti del nosocomio mentre l’indomani, 31 dicembre, alle ore 18.30 in Cappella, la Santa Messa di ringraziamento di fine anno.
Domenica 1 gennaio, solennità di Maria Santissima Madre di Dio, la Santa Messa sarà in Cappella alle ore 19 mentre venerdì 6 gennaio, Epifania del Signore, sarà Padre Giuseppe Fiorini Morosini, Arcivescovo reggino, a presiedere la Solenne Concelebrazione Eucaristica animata dall’AIL.

Antonio Marino

Copyright © Arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova 2019


Back to top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al solo fine di migliorare la navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per leggere l'informativa estesa clicca su Leggi l'informativa.